Autore Topic: MAREMONTI USAVANO UNA BAMBINA PER FERMARE AUTO e derubarli  (Letto 1141 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ibleonet

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 2306
La polizia di Avola, in provincia di Siracusa, sta indagando su una rapina avvenuta ieri lungo la Maremonti e che ha come protagonisti tre persone: una donna, un uomo e una bambina.  L’esca era appunto la bambina che, insieme alla donna, chiedeva l’elemosina per strada.

Hanno puntato un automobilista e si sono avvicinate per avere qualche spicciolo, dando inizio al primo atto della messa in scena: l’autista, impietosito alla vista della bambina, si è prodigato a cercare il denaro. A quel punto è arrivato un uomo su di una motocicletta che lo ha minacciato con un’arma facendosi consegnare il portafogli dal malcapitato.


In un attimo è fuggito via caricandosi sulla moto donna e bambina.La povertà offusca la mente e spesso mette in pericolo la vita di persone innocenti, in questo caso bambini, vittime del potere dei grandi. L’episodio che poteva avere risvolti peggiori, non ha ancora dei nomi, ma la polizia sta indagando per trovarli.