Aggiungi una risposta

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questo topic negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuovo topic.

Nota: questo post verrā visualizzato solamente dopo essere stato approvato da un moderatore.

Nome:
E-mail:
Oggetto:
Icona del post:

Verifica:
Digita le lettere visualizzate nell'immagine
Ascolta le lettere visualizzate / Carica una nuova immagine

Digita le lettere visualizzate nell'immagine:
Di che colore č il cavallo bianco di garibaldi:

scorciatoie: premi ALT+S per inserire un post o ALT+P per l'anteprima


Sommario del topic

Inserito da: Ibleonet
« il: 14 Agosto 2011, 17:06:21 »

Un violento scontro tra due "suv" avvenuto ieri mattina, in contrada Garofalo, nel tratto della "Maremonti" che collega Canicattini a Palazzolo, ha provocato il ferimento di cinque persone. Due di loro, la moglie del presidente del Palazzolo calcio, Gaetano Cutrufo, e una delle sue figlie, sono ricoverati all'Umberto I di Siracusa in prognosi riservata. L'incidente ha coinvolto una "Daihatsu Terios" e una "Toyota Rav 4", a bordo della quale viaggiava Cutrufo con i suoi familiari, che si stavano recando proprio a Palazzolo per assistere alla gara amichevole della formazione locale con l'Enzo Grasso.

Ad avere la peggio č stata la moglie del presidente, la trentanovenne L. S., e la figlia di 5 anni, M. C., mentre destano qualche preoccupazione le condizioni della ragazza canicattinese che era alla guida dell'altra auto. Secondo una prima ricostruzione dei fatti sarebbe  stata quest'ultima, con la sua "Terios", a perdere il controllo dell'auto andando a sbattere contro la "Toyota" che proveniva dalla direzione opposta. I feriti, comunque, tra i quali ci sono anche lo stesso Cutrufo e l'altra figlia di 9 anni, non sono in pericolo di vita. Sul posto, dopo pochi minuti, i carabinieri e le ambulanze dell'Avoca e del 118, con i volontari che hanno soccorso i feriti prima di accompagnarli all'ospedale di Siracusa.