Autore Topic: Hanno rapinato la caserma dei Carabinieri di Canicattini Bagni?  (Letto 2274 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ibleonet

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 2306
2 arresti per rapina della Stazione Carabinieri di Canicattini Bagni.
A dare la notizia dell'accaduto Ieri alle 20:40:29  è lo scrittore ostrogoto Enrico Tomasi.
Gia noto per reati contro la grammatica italiana e non solo, nel suo sitarello illegale ma ben apprezzato dalle forze dell'ordine  nonostante denunce e segnalazioni prolifera ogni sorta di illegalità senza possibilità  di fare interrompere i reati a catena che perpetrano quotidianamente, se non altro fin tanto che i Carabinieri locali continuano a girarsi dall'altra parte.

La notizia della rapina alla caserma di Canicattini Bagni, da subito ci ha lasciati increduli.
Va bene una distrazione,abbiamo da subito pensato, ma arrivare a farsi rubare dai ladri, in caserma, ci ha un pò straniti, così abbiamo voluto vederci meglio.
Leggendo il topic l'enigma è stato presto svelato.
Nessuna rapina è avvenuta nella caserma dei Carabinieri di Canicattini Bagni, come  goffamente l'ostrogoto Tomasi lasciava intendere, maldestramente  ha trasformato 2 arresti  per rapina compiuti dai CC di  stazione Canicattini  avvenuti ieri pomeriggio, in una rapina alla stessa caserma dei CC.

Quando si parla ostrogoto, si parla ostrogoto, potaaaaa luuuuu!!!!!

Tutto questo trambusto per compiere ancora una volta stampa clandestina e violazione della privacy, sempre con la benedizione dei Carabinieri locali. Visto che restano un forum e non una testata giornalistica.

Ma così va la vita, i Carabinieri da una parte assicurano alla giustizia i delinquenti, da un altra parte assicurano alla stessa categoria la protezione assoluta.


Ma chi sono le due persone arrestate ieri pomeriggio ?
azz due spregiudicati, 2 delinquentazzi collaudati, senza scrupoli, senza etica, senza morale, hanno narcotizzato 2 vecchietti per poi rapinarli.
I 2 complici, sono noti dai Carabinieri anche  per reati contro la persona .....azz ....(e a questo passaggio, caro Tomasi, mi preoccuperei anche)
e sconteranno la pena nel carcere  di Catania lei e Siracusa, lui.

Chissà se qualche parente o amico leggerà mai l'articolo del Tomasi  che configura la violazione della privacy dei 2 detenuti, in tal caso potrà scrivere loro una letterina in carcere ed informare che possono denunciare/querelare il Tomasi  ed ottenere  giusto risarcimento danni,( e questi per 2 lire, narcotizzano, figuriamoci  che fanno sapendo che possono avere un bel gruzzoletto per diritto e facile facile anche) come prevede la legge della violazione della privacy.

Caro Tomasi, tempi duri per la stampa clandestina, se poi configuriamo anche la violazione della privacy, mi rischia un bel pò.....questi 2 per altro tenga presente che sono poco civili, ujn tantino spregiudicati, e azz sono conosciuti ai Carabinieri per reati anche contro la persona......come cade male!
Rischia di affrontarli in tribunale, questa bella gente !
Che fortuna che c'ha Tomasi, questa bella gente, se la querela saprà tutto di lei, dagli atti scoprirà la sua identità!

E che un se lo toglierà prima o poi il Tomasi, il vizio di giocare a fare il giornalista?!

Si che se lo togliera!!!!!

I detenuti in carcere possono ricevere letterine, i migliori auguri Tomasi.

Offline Ibleonet

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 2306
Re: Hanno rapinato la caserma dei Carabinieri di Canicattini Bagni?
« Risposta #1 il: 22 Ottobre 2011, 06:47:40 »
oops!  ci stanno ancora 3 donne selvaggiamente violentate dal Caligiore,
di cui con goliardia lo stesso Caligiore dopo averle squallidamente oltraggiate  pubblica nomi cognomi e carceri dove sconteranno la pena, anche in questo caso, visto che si hanno tutti gli estremi, tra  cui anche il carcere dove stanno scontando la pena, può scrivere una letterina, chi li riconoscesse.

Immaginiamo pur essendo tutte di nazionalità romena, che avranno amici, fidanzati, familiari fuori dalle carceri  a  far rivalere i loro diritti, SPERIAMO CIVILMENTE, lo speriamo vivamente per Caligiore, speriamo davvero di cuore che questi uomini romeni  restino sereni e tranquilli apprendendo delle loro donne, sorelle, mamme , chiamate "puttane".

Comunque sia i Romeni amici e parenti delle donne oltraggiate  troveranno tempi e modi per incontrare Caligiore dal vivo e discutere civilmente. (?)