Autore Topic: Ho toccato per un attimo la tua mano  (Letto 1450 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Rosanna Marani

  • Utente normale
  • ***
  • Post: 158
  • Sesso: Femmina
Ho toccato per un attimo la tua mano
« il: 08 Gennaio 2012, 17:06:25 »
Ho toccato per un attimo la tua mano

La pelle ha dilatato i pori ed è trapassata la voglia di offrirti il tocco della mia anima.

Ho sfiorato le tue labbra e ho sentito il tuo alito caldo, prima di guardare il tuo profilo.

Preciso, definito, non più sfuggente come l'angoscia di sapere se mi puoi accogliere.

Accettare.

E volermi.

Provalo, allora, scavalcando il silenzio che ferma e allontana l'offerta di me.

Dove non esisteranno i confini tra la tua ombra e la mia.

Dove potrai ritrovarti in me ed io addormentarmi col tuo sorriso stampato addosso.

Pensati, sforzati di farmi spazio e ricoprimi del tuo tempo.

Saprò aspettarti.

Perché senza di te, io non voglio andare avanti.

Tratto da L’anima del Palio, novella L’Ubbidienza, contenuta nel mio terzo libro, pubblicato nel 1993

continua a leggere