Autore Topic: Ragusa: La Gdf sequestra circa 1000 capi di abbigliamento li dona alla Caritas  (Letto 705 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ibleonet

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 2306
Circa 700 paia di scarpe e 200 accessori d'abbigliamento sequestrati: questo era il resoconto di un'operazione condotta congiuntamente dalla Guardia di Finanza e dall'Agenzia delle dogane nell'ambito del contrasto al fenomeno della contraffazione. Oggi diventano i numeri che riassumono una lodevole iniziativa di solidarieta', con la loro donazione a favore della Caritas diocesana di Noto. La cerimonia alle 11 negli uffici della dogana di Pozzallo, alla presenza del prefetto di Ragusa, Giovanna Cagliostro, del comandante provinciale della Guardia di finanza Francesco Fallica, del direttore della Dogana di Siracusa, Salvatore Trentino, e del sindaco di Pozzallo Giuseppe Sulsenti. I capi di abbigliamento, ''svestiti'' delle griffes contraffatte e resi anonimi, in virtu' delle autorizzazioni ottenute, saranno donati alla Caritas della diocesi di Noto, per essere poi devolute ad un villaggio della Repubblica del Congo, Butembo Beni.