Autore Topic: Modica: il consigliere comunale polemizza Cecchi Paone sulla presenza in città  (Letto 1174 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ibleonet

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 2306
Fa polemica il consigliere comunale di Modica, Nino Gerratana, su questa scelta dell’amministrazione. “Nella lunga collezione di consulenti, tutti più o meno gratuiti – dice -, ci mancava pure questo : un famoso giornalista televisivo, dichiaratamente “ateo” che rappresenterà la cattolica Modica delle “cento chiese” con la sua attività di opinion maker soprattutto negli squallidi programmi televisivi ai quali partecipa .
 Modica non è una città bigotta e retrograda, è una città democratica e di grande cultura che sicuramente non aveva bisogno di un consulente con queste caratteristiche. Per questo non riusciamo a comprende la totale assenza sull’argomento da parte dei gruppi di impegno cattolico che hanno sostenuto e sostengono questo Sindaco e la sua Amministrazione e non riusciamo nemmeno a conciliare l’immagine ansante di qualche eminente alleato del Sindaco e leader del partito del Vice Sindaco sotto il simulacro di San Giorgio, con il personaggio televisivo che oggi viene chiamato a rappresentare la nostra città. Per lo stesso motivo siamo sicuri della grande e cordiale accoglienza del popolo modicano, della sua tollerante ingenuità, ma non possiamo esimerci dal manifestare il completo disaccordo su una scelta inconsueta ed inutile che rasenta ogni limite di comprensione. Grazie al Sindaco e al Vice Sindaco che hanno consentito al simpatico Alessandro Cecchi Paone l’esperienza di conoscere, dopo l’isola dei famosi, altri meno noti naufraghi”.