Autore Topic: L'Inghilterra tramava contro Hitler,voleva trasformarlo in una mite"signorina"  (Letto 1572 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ibleonet

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 2306
Agenti segreti, delle forze armate britanniche, per liberare il mondo della violenza di Adolf Hitler, volevano mischiare estrogeni negli alimenti del Fuhrer nel tentativo di domare la sua aggressività, questo secondo un nuovo libro: Tecnologia, la Scienza e la gara per vincere la seconda guerra mondiale, scritto dal professor Brian Ford della Cardiff University. L'estrogeno avrebbe portato alla graduale trasformazione di Hitler da un "signore" ad una "signorina", come ironizza il Daily Mail. Non è chiaro se il piano ha avuto inizio o non è mai stato preso seriamente in considerazione dal governo.
"La ricerca ha dimostrato l'importanza degli ormoni sessuali, che cominciavano ad essere utilizzati nelle terapia sessuali a Londra", dice Ford. "Gli alleati speravano di introdurre estrogeni nel cibo di Hitler per cambiare il suo sesso, così sarebbe diventato più femminile e meno aggressivo. Hitler aveva degli uomini che assaggiavano i suoi pasti in modo da non correre rischi nel caso in cui  fossero avvelenati. Ma gli ormoni sono una questione diversa ". Anche i nazisti avevano le loro idee culinarie in proposito. Quando stavano perdendo la guerra, avevano progettato di lasciare salsicce, cioccolato e caffè avvelenati durante le ritirate, in modo da farle ritrovare ed avvelenare così gli alleati!