Autore Topic: “C’e’ sempre un perche’ il lungometraggio siculo-cinese della Cucinotta  (Letto 1182 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ibleonet

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 2306
Iniziera’ immediatamente dopo le festivita’ di fine anno, la lavorazione del lungometraggio siculo-cinese realizzato in produzione associata fra Sicilia Turismo e Cinema, societa’ partecipata della Regione Siciliana, la Seven Dreams Production di Maria Grazia Cucinotta e il partner cinese Ciwen Film e Tv Production Co. “C’e’ sempre un perche’”, questo il titolo provvisorio del film, sara’ girato in Cina e in Sicilia. Il primo ciak scattera’ in Cina, in Sicilia le riprese partiranno da marzo.

L’opera, una commedia romantica, sara’ presentato il 19 giugno a Shangai e sara’ proiettata nei cinema cinesi a partire dalla fine di ottobre. In Italia la pellicola verra’ presentata a settembre e andra’ nelle sale nel 2013. Il contratto per la coproduzione cinematografica e’ stato siglato oggi pomeriggio nella sede di Catania della Presidenza della Regione, alla presenza del presidente Lombardo, dall’assessore regionale al Turismo, Daniele Tranchida, dall’amministratore unico di Sicilia Turismo e Cinema SpA, Francesco Nicosia, dal dirigente generale del dipartimento regionale del Turismo, Marco Salerno, e dall’amministratore unico della Seven Dreams Productions srl, l’attrice Maria Grazia Cucinotta. Presente, fra gli altri, anche Pietro Di Miceli dirigente responsabile di CineSicilia. ” Riteniamo la produzione associata di questa pellicola – ha affermato il presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo – uno strumento di promozione straordinaria perche’ consentira’ ai viaggiatori cinesi, e sono milioni, che ogni anno girano il mondo, di conoscere le bellezze, a partire dall’immenso patrimonio-artistico monumentale, della nostra terra”. Il progetto, che rientra in un Accordo di programma quadro, sostiene solo la parte dell’impegno di spesa in territorio siciliano, prevedendo una serie di vincoli a partire dal coinvolgimento di professionalita’ artistiche e tecniche isolane. Maria Grazia Cucinotta attrice principale del film interpretera’ il ruolo di Maria e sara’ affiancata dall’attore emergente del panorama cinematografico cinese, Wang Bo che interpretera’ Li Wei nel ruolo di protagonista maschile. Il restante cast artistico e’ ancora in via di definizione; le riprese saranno effettuate in Sicilia, ancora non ufficializzate le location, e in Cina, nella citta’ di Chengdu, in entrambi i casi per la durata quattro settimane. “E’ un sogno che si realizza – ha detto l’attrice Maria Grazia Cucinotta – voglio mostrare una Sicilia moderna attraverso gli occhi dell’amore, realizzando un vero e proprio spot per la nostra terra “. L’attrice ha poi svelato i primi dettagli della trama: “la protagonista gestisce un ristorante che e’ chiamato “La locanda dell’amore”, dove tutti si innamorano. Il messaggio che vogliamo mandare all’estero e’ proprio questo, venite in Sicilia un luogo dove tutto vi fa innamorare”. ” Il sostegno a questo lungometraggio – ha dichiarato l’assessore Tranchida – conferma l’attenzione della Regione per un settore che puo’ garantire un ritorno di immagine esponenziale rispetto all’investimento compiuto”.