Autore Topic: Catania:mobilita sostenibile; centro a traffico limitato e vigili urbani in bici  (Letto 1173 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ibleonet

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 2306
“Una città dal volto nuovo con zone centrali a traffico limitato, corsie delimitate e dedicate ai bus e da oggi promotrice di una mobilità sostenibile”. Così il sindaco Raffale Stancanelli che davanti al palazzo municipale ha consegnato quattro bici elettriche ad altrettanti vigili urbani. Alla consegna erano anche presenti l’assessore alla Polizia Urbana Massimo Pesce, e l’esperto del sindaco per la mobilità, Giacomo Guglielmo. Le bici consegnate a cui ne seguiranno altre 20, fanno parte di un progetto sulla mobilità sotenibile presentato dal comune di Catania al ministero per l’Ambiente che lo ha approvato e finanziato. “L’uso delle due ruote – ha continuato il sindaco- sono parte della strategia generale sulla Mobilità sostenibile che l’Amministrazione comunale persegue, esempio ne sono l’ampliamento della Ztl, le aree pedonali e le corsie protette per i bus. Strategia che mi auguro cambi anche le abitudini dei catanesi convincendoli all’uso di un mezzo che non inquina e mantiene in forma ”.
Tutti questi provvedimenti di autentico cambiamento della mobilità nel centro storico saranno inseriti nel rapporto annuale stilato da Legambiente che finora aveva dato alla nostra città stime non particolarmente favorevoli proprio a causa dell’assenza di tali misure. “E’ un’iniziativa a costo zero per il Comune – ha detto l’assessore Pesce – che ottimizza e rende più fluido il movimento dei vigili all’interno del centro storico pedonalizzato”. I vigili in bici,che circoleranno all’interno dell’ area pedonale e della Ztl saranno di palmari di ultima generazione che, in tempo reale, permetteranno per il rilievo delle infrazioni e delle irregolarità con la stampa immediata della contravvenzione e la trasmissione alla centrale operativa.