Autore Topic: Condannati 22 Poliziotti: schiacciavano pisolini in servizio  (Letto 1242 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ibleonet

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 2306
Pare che ormai nessuno possa sfuggire all’occhio spietato del satellite. Cosi sarebbero stati incastrati alcuni agenti della polizia di Rovigo spiati attraverso il GPS delle auto di servizio. Spiegati finalmente gli inspiegabili ritardi e rientri in questura nel cuore della notte. Il tribunale di Rovigo avrebbe così condannato 22 poliziotti sorpresi a schiacciare profondi sonnellini all’interno delle volanti, quando avrebbero dovuto lavorare.

Ovviamente i poliziotti interrogati negano le accuse e al quanto pare anche l’evidenza, confessando solo brevi pause per bere un caffè o per bisogni per cosi dire fisiologici ma nulla di più.
Purtroppo pare che i poliziotti non siano stati abbastanza furbi, visto che quando si concedevano le soste durante i servizi notturni, dimenticavano di staccare la radio collegata con la centrale, che registrava, attraverso il GPS anche la loro posizione.
Pare inoltre che i poliziotti durante i servizi preferivano effettuare i controlli in zone tranquille e meno isolate rispetto a quelle assegnate e compilavano la scheda con dati falsi, visto che non svolgevano il lavoro richiesto.
Pene severe per i poveri poliziotti, da una pena minima di 9 mesi ad una massima di 3 anni. Ora si che potranno concedersi sonni tranquilli.